lunedì 14 aprile 2008

Apnea

Anche questa volta ho votato il meno peggio, tappandomi il naso.

Prima di andare a votare sono sempre molto freddo e scettico ma dopo, quando esco dal seggio, mi sento stranamente bene, come se avessi fatto una cosa bella e importante. Devo ammettere che sentirsi una piccolissima parte di tutta questa macchina e illudersi di avere un ruolo al suo interno e' alla fine gratificante.

E ora sotto con exit poll e proiezioni!

2 commenti:

proud ha detto...

Non è un'illusione, sei davvero una parte importante.
E' il bello della democrazia... Dovrai accettare di buon grado la sconfitta però, anche questo è la democrazia.

daniel ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.