mercoledì 5 novembre 2008

Si dica quel che si dica...

...stanotte si e' fatta la storia. Una bella storia, per una volta.

Finalmente una risposta e' arrivata da un popolo spesso addormentato, a volte cieco, quasi sempre, come tutti, manipolato.

"The answer spoken by young and old, rich and poor, democrat and republican, black, white, Hispanic, Asian, Native American, gay, straight, disable and not disable".



Adesso il meno e' fatto, forza Obama, facci vedere cosa sai fare!

PS. Tutto il primo discorso di Obama da presidente eletto in inglese, e i passaggi principali sottotitolati in italiano, si possono trovare qua.

2 commenti:

francesca ha detto...

Hai detto bene beppe, il meno è fatto ora bisogna vedere come può fare Obama a realizzare le promesse senza un soldo, come ci hai spiegato qualche post fa...

Beppe ha detto...

Per esempio gia' levandosi dall'Iraq (come per altro ha suggerito Al Qaeda, che in Italia abbiamo gia' capito essere amica dell'abbronzatissimo Obama) risparmiano in un anno tutto quello che hanno regalato alle banche ;)

Ottimismo Fra, ottimismo!